Chi ama la bici la festeggia: ritorna a Milano il Cyclopride Day! | Selle Royal

Chi ama la bici la festeggia: ritorna a Milano il Cyclopride Day!

Eventi & Iniziative

Chi ama la bici la festeggia: ritorna a Milano il Cyclopride Day!
Maggio 2017

E se guardassimo oltre il presente? Se fossimo così coraggiosi da scrivere oggi il nostro futuro? Il petrolio ha sempre più i giorni contati. L’elettricità ci condurrà lontano in tempi più brevi di quel che crediamo. Ma oggi?

Oggi i veri pionieri della mobilità sono quelli che scelgono di muoversi su una bici: un mezzo tra i più antichi che non conosce oblio e risolve le necessità scatenando la passione. Un popolo orgoglioso di mostrare al mondo che la loro scelta sarà quella che restituirà un ambiente più vivibile ai propri figli.

In tutta Europa questa consapevolezza ha iniziato a prendere piede da diversi anni ormai, ed ora anche l’Italia sta scoprendo il suo animo su due ruote, alimentato con eventi e raduni che esaltano lo spirito ecologista dei cicloamatori di tutta la penisola. Milano, una delle città italiane a maggior densità di traffico, ospita ogni anno il Cyclopride Day; una manifestazione dedicata a tutti coloro che, quotidianamente o appena possono, decidono di lasciare l’auto in garage e pedalare.

Al Cyclopride Day partecipano adulti, giovani e bambini perché la bici è il mezzo più democratico di tutti: non servono ragioni per amarla, succede e basta. E perché questo accada non serve altro che sedersi sulla sella e dare il primo giro ai pedali. Il resto viene da sé. In questi due giorni gite all’aperto, laboratori per i più piccoli, street food e buona musica contribuiscono ad esaltare lo spirito conviviale di chi ama la bicicletta.

In particolare quest’anno, domenica 14 maggio, a partire dalle ore 10:00, sfilerà per le vie di Milano un vero fiume di ciclisti (l’anno scorso erano circa 15.000!), e subito dopo, dalle 13.00, si terrà il grande raduno di Cargo bike nel Village, con una “sfilata di bellezza” e una divertente gara dedicata a queste entusiasmanti biciclette da trasporto. Nate in Danimarca e diffuse in tutta l’Europa del nord, anche in Italia ormai le Cargo Bike vantano moltissimi estimatori, soprattutto tra le mamme che hanno spesso a che fare con bambini, zaini, animali domestici, borse della spesa e traffico cittadino!

Gestire contemporaneamente ognuno di questi elementi senza usare l’auto sembrava impossibile fino a pochi anni fa, ma ora sempre più famiglie si dotano di questo praticissimo mezzo che permette di trasportare quasi tutto senza rinunciare al piacere di rimanere in salute pedalando. Ad aiutare le mamme nella scelta di spostarsi con questa bici particolare ci pensa Selle Royal con la sua Drifter Strengtex, una tra le più resistenti selle della sua produzione, adatta all’uso quotidiano in modalità Relaxed, costruita con uno speciale materiale elastico e imbottita con Royalgel™. Grazie alle peculiarità della Drifter, chi pedala su una Cargo Bike potrà contare sulla resistenza della sella al passare del tempo, sulla sensibile riduzione della pressione nella zona genitale ed ischiatica e sulla sua capacità di resistere alle forti pressioni.

Trasportare più persone e cose, risparmiare sui costi di bollo e carburante, non inquinare l’ambiente e contemporaneamente mantenersi in forma: le Cargo Bike sono davvero un modo intelligente di costruire il futuro.

 
Commenti 0